Pedonalizzazione di Piazza Giovanni XXIII: protocollata mozione per promuoverla attraverso un percorso partecipativo

Standard
Tempo di lettura: 1 minuto

Nel dicembre dell’anno scorso avevamo pubblicamente sostenuto la proposta di FIAB circa la pedonalizzazione di piazza Giovanni XXIII, rendendoci disponibili a portare il tema in Consiglio Comunale.

Nelle settimane successive avevamo avviato diversi incontri ed interlocuzioni per stendere una mozione che, intorno a febbraio, era pronta.
Tutto poi, per le ragioni che ben sappiamo, era passato in secondo piano e si era fermato.

Oggi abbiamo deciso di protocollare la mozione per la pedonalizzazione di Piazza Giovanni XXIII, Continua a leggere

Il Comune fa da banca a Sport Management: una scelta profondamente sbagliata e che lascia molti dubbi

Standard
Tempo di lettura: 2 minuti

Si è appreso (attraverso un messaggino Whatsapp: ieri si è tenuta una Commissione bilancio e non è stato fatto cenno alla cosa!) che la Sindaca Bonaldi ha deciso di concedere a Sport Management un “contributo” di 150.000 € e di 35.000 € per il costo utenze, questo perché Sport Management (una SPA che gestisce 45 impianti in giro per l’Italia e conta 120.000 tesserati) avrebbe un problema di liquidità (ma questa società, a detta propria della Bonaldi, “fa begli utilI”).
Continua a leggere

Risposta all’interrogazione inconsistente e senza dati: richiederemo una Commissione

Standard
Tempo di lettura: 2 minuti

Nelle scorse settimane avevamo presentato un’interrogazione a risposta scritta per capire lo stato dei servizi educativi del Comune di Crema, sapere quali sono le strategie messe in atto dall’Amministrazione per progettare la ripartenza degli stessi e aiutare le famiglie in questa fase così difficile in cui, talvolta, pare impossibile conciliare la vita lavorativa con le cure famigliari.
Ogni genitore sa quanto infatti quanto sia complicato già nella vita “normale” far coincidere tutto, in questo periodo di Coronavirus questo sforzo sembra improbo poiché le scuole e i servizi educativi sono chiusi.
Continua a leggere

Bene gli interventi su Galmozzi e Vailati: mancano però tutte le altre scuole

Standard
Tempo di lettura: 1 minuto

Abbiamo appreso con piacere che, nei giorni scorsi, è stata approvata una delibera di giunta che stanzia dei fondi per la manutenzione straordinaria delle scuole Galmozzi e Vailati.
Nei mesi scorsi abbiamo fatto molte pressioni e ci siamo parecchio esposti (è possibile leggerne QUI, QUI e QUI) nel denunciare lo stato fatiscente di alcuni edifici scolastici di proprietà del Comune di Crema, supportando le nostre denunce con la documentazione tecnica che dimostrava la non sufficiente sicurezza di una parte di questi.
Per la nostra azione siamo stati presi “a male parole” dall’Ass. Galmozzi e dalla Sindaca (che addirittura, senza il minimo rispetto istituzionale e personale, ci aveva definiti “pifferai” come se Continua a leggere

ATS: l’esperienza personale mi dimostra l’insufficienza dei decisori. La politica tutta adotti decisioni conseguenti.

Standard
Tempo di lettura: 2 minuti

A fronte di un monumentale impegno profuso dagli operatori sanitari, la struttura decisionale dell’ATS appare ampiamente insufficiente e la capacità di coordinamento quasi assente.

L’11 aprile u.s., attraverso la Sindaca Bonaldi, ho inviato ai vertici di ATS Valpadana una lettera che, a partire dall’esperienza personale e della mia famiglia, aveva l’obiettivo di mettere in evidenza tutti i meccanismi e le falle del sistema di cura della malattia e di contenimento del virus affinché si potessero riconoscere ed arginare.

Nella missiva avevo messo in evidenza come il meccanismo di cura, prevenzione e contenimento mostri criticità ma nessuna risposta chiara è arrivata in merito.
Alcuni dati (che sono certamente indicatori significativi) non sono stati comunicati: non voglio certo Continua a leggere

Servizi educativi a Crema: quali strategie? Ecco la mia interrogazione

Standard
Tempo di lettura: 2 minuti

Ho protocollato un’interrogazione a risposta scritta (l’attuale ritmo di convocazione del Consiglio Comunale rischia di consentire la trattazione di questa interrogazioni in un futuro certamente non prossimo!) riguardante i servizi educativi:

    • Scuola infanzia comunale
    • Asilo nido
    • Centro Prima Infanzia (Ex Ludoteca)
    • Colonia Seriana – Giocaserio
    • Servizio SAP
    • Servizio ADM

Continua a leggere

Ringraziare gli insegnanti

Standard
Tempo di lettura: 2 minuti

Una lettera che ho inviato a diverse testate locali. E’ un piccolo pensiero di ringraziamento per tutti gli insegnanti che in questo periodo nefasto giocano un ruolo fondamentale per i nostri figli.

Gentile Direttore,
sono ad approfittare dello spazio sulla Sua testata per condividere con Lei ed i suoi lettori questa piccola riflessione che vuole servire a renderci più collettivamente coscienti del lavoro che quotidianamente viene svolto anche dai docenti.

In una tempo così disgraziato in cui pare saltata anche la scansione più “ovvia” della giornata i nostri figli, dai bambini agli adolescenti passando per i preadolescenti delle medie inferiori, hanno perso buona parte del contatto con gli amici, lo sport, il catechismo, gli scout e in primis con la scuola e con la galassia di relazioni che essa genera. Da genitore sono certamente preoccupato per le possibili lacune didattiche ma, ancora di più, per la perdita del “ritmo” quotidiano e di tutte le possibili innumerevoli conseguenze che potranno ricadere sui nostri figli. Continua a leggere

Coronavirus e qualità dell’aria: non sprecare ciò che si può imparare da quanto stiamo sperimentando

Standard
Tempo di lettura: 1 minuto

Forse abbiamo pensato che il Coronavirus fosse una questione remota, lontano da noi ed invece ci sta colpendo. Forse, ugualmente, guardiamo le immagini del calo dell’inquinamento dell’aria della città cinese di Wuhan prima e dopo il virus e pensiamo che sia una cosa lontana da noi:

Tutti noi però stiamo osservando quanto traffico veicolare in meno ci sia a Crema in questa settimana: ci sembra corretto chiederci, dato che da tempo contribuiamo alla discussione sulla qualità dell’aria nel nostro Comune (qui,qui,quiqui,qui)  se sia successo qualcosa all’aria che respiriamo in questa settimana in cui ci siamo mossi molto meno con l’automobile.

Ecco cosa ci dicono i dati di ARPA rispetto al PM10: Continua a leggere

Qualità dell’aria: è necessario un Piano Comunale per la qualità dell’aria

Standard
Tempo di lettura: 1 minuto

La qualità dell’aria della nostra città continua ad essere “pessima”, come indicato da ARPA Lombardia, e non risultano efficaci le timide iniziative messe in pratica dall’Amministrazione.
Pensiamo che ci si debba dotare di tutti gli strumenti (strategici, programmatori e regolamentativi) per migliorare la qualità dell’aria che può così decisamente influenzare la vita e la salute dei cremaschi: per questi ci siamo attivati in molti modi in questo senso.

Continuiamo quindi nel nostro lavoro, coinvolgendo tutte le forze politiche presenti in Consiglio Comunale, in primis la maggioranza e l’Amministrazione.
In questo senso abbiamo protocollato una mozione per la redazione di un Piano Comunale per la qualità dell’aria.
Continua a leggere

Sala blocca le auto mentre la Bonaldi fa come la Lega … che trasformismo!

Standard
Tempo di lettura: 1 minuto

“Fin dove ti puoi spingere quando ti metti a contare i voti che, secondo te, rischi di perdere?” è questa la domanda che mi salta in mente quando la Sindaca e i Suoi si schierano contro le iniziative a favore dell’ambiente… oggi ho avuto la risposta.

Bonaldi & C. ci dicono che il blocco delle auto è inutile intanto oggi, domenica 2 febbraio, il Sindaco di Milano blocca le auto! 

Si penserà che la qualità dell’aria di Milano sia parecchio peggiore di quella di Crema ma è proprio così? No, come infatti è possibile vedere dal sito di ARPA Lombardia, oggi l’aria del centro di Crema è peggiore di quella del centro di Milano! Continua a leggere