C’è ancora pericolo alle scuole elementari perché Galmozzi non è in grado di far sostituire una maniglia: dopo una settimana nulla è cambiato!

Standard
Tempo di lettura: 1 minuto

Abbiamo depositato un’interrogazione, abbiamo scritto un comunicato stampa, abbiamo ricevuto molte segnalazioni da parte di cittadini, abbiamo scritto agli uffici comunali, abbiamo scritto al Dirigente scolastico, abbiamo effettuato una comunicazione in Consiglio Comunale per chiedere all’Ass. Galmozzi di intervenire in modo da risolvere il problema di sicurezza alle scuole elementari Braguti.
E’ passata una settimana dall’incidente e NULLA è stato risolto, niente è cambiato: la maniglia continua a mancare e i bambini continuano a rischiare di rimanere bloccati.

Galmozzi, che ha la delega all’edilizia scolastica, non è in grado di far cambiare una maniglia da 10 €, non vuole oppure non gli interessa. Perché?
In ogni caso nessuno si merita un’insufficienza o un menefreghismo del genere e, come genitori, abbiamo tutto il diritto di pretendere ed avere un luogo sicuro per i nostri bambini.
Si sta aspettando che accada qualcosa? Se l’Assessore della partita non risolve un problema di sicurezza in una scuola (problema che fra l’altro era stato già ripetutamente segnalato dalla scuola nelle settimane precedenti) qual è il suo compito?

Galmozzi intervenga, faccia qualcosa e risolva subito perché è già in clamoroso ritardo: in alternativa io e altri papà siamo disponibili a cambiare la maniglia. C’è un problema da risolvere non tempo da perdere.

Nel frattempo, continuiamo a raccogliere segnalazioni di problemi agli edifici scolastici (e non solo) all’indirizzo segnalazioni@cotizelati.it.

Lascia un commento