Lettera aperta ai Consiglieri Comunali di Lodi: adesione numerosa dei consiglieri ma c’è chi per, convenienza politica, non si oppone ad un comportamento discriminatorio

Standard
Tempo di lettura: 1 minuto

Durante l’ultima seduta del Consiglio Comunale ho proposto a tutti i consiglieri di sottoscrivere una lettera aperta ai “colleghi” consiglieri di Lodi affinché intervengano con forza per mettere fine alla vergognosa situazione dei bambini esclusi dalla mensa e dal trasporto pubblico.
Quello che accade nel vicino Comune è, senza dubbio, una discriminazione gravissima: si discrimina infatti per nazionalità attraverso una discriminazione per censo, facendo ricadere tale odiosa pratica sulla testa dei bambini, in un contesto come è quello scolastico, e, per di più, volendo far passare Continua a leggere

Alberi via Bacchetta: un capitale cresciuto nei decenni che deve essere salvaguardato

Standard
Tempo di lettura: 1 minuto

La questione degli alberi di via Bacchetta e del loro ipotetico abbattimento è molto importante.
L’alberatura cittadina, e più in generale il verde pubblico, hanno un valore che va ben oltre il fattore estetico/decorativo: quello culturale e del richiamo alla natura, la funzione di riparo dalla calura estiva, quello psicologico di ammirare un albero centenario sono esempi di valori difficilmente monetizzabili ma, non per questo, meno significativi.
Continua a leggere

Forza Nuova a Soresina: condanna degli atti fascisti che strumentalizzano vicende famigliari

Standard
Tempo di lettura: 1 minuto

Fanno di tutta l’erba un fascio: non riuscirebbero a comportarsi diversamente.
I fascisti di Forza Nuova espongono (illegalmente) striscioni a Soresina dimostrando (ancora una volta) di non aver capito nulla.
Siamo naturalmente vicini alla ragazza selvaggiamente picchiata dal padre ed allontana dalla famiglia di cui abbiamo letto in questi giorni: la violenza è sempre da condannare e i violenti da perseguire.
Crediamo che strumentalizzare un fatto familiare grave che certamente rimanda ad una situazione complessa e delicata che merita, innanzitutto, rispetto e discrezione sia un atto sciocco e indicativo dell’assoluta mancanza di argomenti che i soggetti di cui sopra sono evidentemente degni rappresentanti.

Continua a leggere

Caso DICIOTTI: una vergogna nazionale

Standard
Tempo di lettura: 2 minuti

Attraccata al porto di Catania e ormai ferma da 3 giorni senza che le 150 persone a bordo possano scendere, una nave della Guardia Costiera, la DICIOTTI.
Esprimiamo, prima di qualsiasi altra considerazione, solidarietà a queste persone che restano ostaggio, private della propria libertà e a tutti gli effetti imprigionate, a causa dell’inumana forzatura di una perenne campagna elettorale.
Continua a leggere

Verità per Giulio Regeni: terminata la raccolta della donazioni, acquistato striscione ora adesione formale del Comune di Crema

Standard
Tempo di lettura: 2 minuti

Durante la riunione del 18 giugno del Consiglio Comunale di Crema avevo effettuato una comunicazione per stigmatizzare le gravi parole del Ministro degli Interni Matteo Salvini che rinunciava con un “sono più importanti i rapporti con l’Egitto” a fare chiarezza ed ottenere la verità per il “problema Regeni” (così definito dallo stesso Ministro): forse il peggior omicidio di un italiano all’estero dai tempi della seconda guerra mondiale.

Contestualmente ho sottoposto l’idea di un’adesione formale del Comune di Crema alla campagna di Amnesty #veritàpergiulioregeni e di un segno visibile di tale adesione: durante la seduta stessa (e nei giorni successivi) ho provveduto a raccogliere una piccola donazione (su base volontaria) da parte dei consiglieri comunali per l’acquisto di uno striscione e per un sostegno all’azione di Amnesty.

Oggi ho consegnato  lo striscione (che verrà esposto su Piazza Duomo) e ho effettuato la donazione. Continua a leggere

Gravissimo il comportamento del Sindaco di Trescore Cremasco: depositato esposto e la Lega, anche cremasca, si dissoci

Standard
Tempo di lettura: 1 minuto

Le Istituzioni sono gli strumenti con cui la Costituzione garantisce la vita democratica nel nostro Paese. Per questa ragione è assolutamente indispensabile, a prescindere dalla propria posizione politica, il loro totale rispetto e ogni cittadini è chiamato ad esserne il custode.

Continua a leggere

Mercato di via Verdi: un luogo da migliorare e potenziare altro che da abbattere e ridimensionare come vorrebbero Beretta e Forza Italia

Standard
Tempo di lettura: 2 minuti

Il mercato di via Verdi è un luogo di commercio e di incontro in cui ognuno ha la possibilità di vivere con schiettezza la dimensione del vivere sociale.Nel mercato di via Verdi la struttura pubblica e i commercianti ambulanti offrono servizi, prodotti e merci accessibili a tutti. Il mercato di via Verdi è anche un importante luogo di lavoro.Il mercato di via Verdi è un punto di incontro delle persone e per le persone: lo scambio che avviene tra i banchi e sotto le pensiline, di sicuro, non si limita ad un passaggio di denaro.


Pochi altri luoghi, nella nostra città, sono tutte queste cose. Continua a leggere

Scuola di CL e il potenziale rischio per la salute: un’altra eredità del centro destra e della lega

Standard
Tempo di lettura: 1 minuto

In questi, in seguito agli articoli di stampa abbiamo appreso del rischio correlato alla presenza di una massa d’acqua all’interno dell’edificio dell’ex-scuola di CL che può trasformarsi in un luogo di riproduzione di una grande massa di zanzare che sono, notoriamente, il possibile veicolo di malattie talvolta gravi.
Continua a leggere

Approvata mozione per la costituzione di una Consulta per la legalità

Standard
Tempo di lettura: 2 minuti

Durante l’odierna seduta del Consiglio comunale di Crema si è potuto discutere della mozione protocollata dal sottoscritto con lo scopo di creare una commissione legalità; tale azione colloca in un percorso più lungo iniziato già a partire dal 2014 (con il protocollo Merlino/Crema), proseguito durante l’ultima campagna elettorale con l’appello alla legalità e continuato con la mozione avente per oggetto le azioni di contrasto alla criminalità organizzata.

Durante la precedente riunione del Consiglio comunale, nonostante la disponibilità delle minoranze ad orientare positivamente il loro voto, il capogruppo del PD aveva richiesto la sospensione della mozione al fine di procedere ad integrazioni migliorative che, durante la sessione di questa sera, ho accettato poiché non alterano nei fatti la mozione. Continua a leggere

Inquinamento dell’acqua: depositato l’esposto per accertare eventuali responsabilità degli organi di controllo

Standard
Tempo di lettura: 2 minuti

Come avevo avuto modo di annunciare all’inizio di questa settimana, nella giornata di oggi, sostenuto dal coordinamento cremasco di Liberi e Uguali  le cui componenti sono da sempre caratterizzate dalla spiccata sensibilità per l’ambiente, mi sono recato presso la Procura della Repubblica per depositare l’esposto circa la vicenda dell’inquinamento delle falde.

Appresa infatti la notizia dalla stampa, nel gennaio 2018, di un possibile sversamento in falda avvenuto ad Isso (BG) nell’agosto 2017, in seguito alle lavorazioni di Flamma spa, avevo scritto alla Provincia di Cremona ottenendo una risposta rassicurante nonostante i 6 mesi intercorsi tra l’evento e l’inizio delle indagini.

Successivamente, sempre dalla stampa, si è appreso che:

  • i pozzi di Castel Gabbiano risultano oggi contaminati da pericolose sostanze cancerogene (Triclorometano e Tetracloroetilene)
  • la stessa Flamma spa, come soggetto non responsabile, già nel corso del 2014 aveva informato le autorità competenti della presenza di tali sostanze

Continua a leggere